Diventa socio
Ci sostengono, sosteniamoli!
IBAN per versamenti
o bonifici

Conto Corrente
UniCredit Banca
IT 15 F 02008 12932 000100561036

Conto Corrente
Banca popolare dell’Emilia Romagna
IT 25 Y 05387 12900 000001830751

Per bonifici dall'Estero:

UNICREDIT BANCA SPA
Filiale Marzabotto
Via Marzabotto, 75
41125 Modena

SWIFT: UNCRITB1MN5
IBAN: IT15F0200812932000100561036


BANCA POPOLARE EMILIA ROMAGNA
Sede Modena
Via San Carlo, 8 / 20
41100 Modena

SWIFT: BPMOIT22XXX
IBAN: IT25Y0538712900000001830751

FORZA MODENA n° 819 Forlì
01/04/2017

Ecco il nuovo FORZA MODENA numero 819 che troverete allo stadio BRAGLIA in occasione della partita con il Forlì.

Scontro diretto di vitale importanza contro il Forlì

UNICO RISULTATO

E’ quasi inutile dire che vincere oggi sarebbe un importante passo avanti verso una salvezza insperata. I biancorossi sono dietro i gialli di una sola lunghezza ed è obbligo per i canarini tenerli a debita distanza. Mister Capuano, fresco di rinnovo (mah!), sarà in grado di infondere la giusta carica alla squadra?

Ha fatto notizia la scorsa settimana il rinnovo del contratto (un anno con opzione per il successivo) all’allenatore del Modena Capuano. Ha fatto notizia perché sembrerebbe indice di una certa volontà di programmazione, cui ha accennato lo stesso Capuano dicendo che la proprietà gli ha assicurato, in caso di salvezza, un progetto di grande ambizione.La realtà purtroppo ci dice che la dirigenza del Modena FC non ha alcun programma, se non quello di navigare a vista sperando in chissà quale evento miracoloso che porti al concretizzarsi di una cessione a prezzi totalmente inconciliabili con il valore della società. Probabilmente Caliendo pagherà la rata del mutuo entro il termine imposto dall’Amministrazione, poi si riallinerà alla sua abitudine di pagare solo quanto strettamente necessario a non ricevere penalizzazioni, lasciando il Braglia al degrado.Il problema è che, soprattutto in Lega Pro, mancanza di programmazione significa assenza di un futuro. Retrocedere nei Dilettanti è molto difficile, è vero, anche visti i sempre numerosi fallimenti; ma tornare in serie B è ancora più difficile senza una programmazione seria a livello tecnico ed economico. In questa situazione si continueranno a spendere soldi (di cui ancora non si conosce la provenienza) solo per sopravvivere, cedendo quando possibile i giocatori con un minimo di mercato, aggravando sempre più la disaffezione dei tifosi, degli sponsor e dell’intero territorio.In poche parole, con questa dirigenza non c’è futuro per il Modena FC.

Scrivete le vostre opinioni a: redazione@forzamodena.it

La redazione.

  • Modena Sport Club - Società Cooperativa
  • Via Bacchini, 27
  • 41121 Modena - ITALIA
  • Cell. (0039) 366 56 788 76
  • C.F. e P.IVA 03237700368
  • Registro Imprese n. 56277/08
  • Rea n. 370529
web agency modena siti internet