Diventa socio
Ci sostengono, sosteniamoli!
IBAN per versamenti
o bonifici

Conto Corrente
UniCredit Banca
IT 15 F 02008 12932 000100561036

Conto Corrente
Banca popolare dell’Emilia Romagna
IT 25 Y 05387 12900 000001830751

Per bonifici dall'Estero:

UNICREDIT BANCA SPA
Filiale Marzabotto
Via Marzabotto, 75
41125 Modena

SWIFT: UNCRITB1MN5
IBAN: IT15F0200812932000100561036


BANCA POPOLARE EMILIA ROMAGNA
Sede Modena
Via San Carlo, 8 / 20
41100 Modena

SWIFT: BPMOIT22XXX
IBAN: IT25Y0538712900000001830751

FORZA MODENA n° 824 Renate
16/09/2017

Ecco il secondo numero del Forza Modena per la seconda partita “in casa” a Forlì. Il numero 824 esce in occasione della partita con il Renate!!!

Ancora al Morgagni di Forli e, questa volta, senza pubblico

INUTILE AGONIA

Al peggio non c’è mai fine... la telenovela gialloblu aggiunge, oltre allo sfratto dal Braglia e le partite in “casa” al Morgagni di Forlì, anche la chicca delle porte chiuse; d’altronde dare la possibilità agli ultimi, stoici e caparbi tifosi di seguire la propria squadra del cuore era chiedere troppo...

Seconda partita casalinga per il Modena, seconda lontana dal Braglia e, addirittura, si giocherà a porte chiuse.

Davanti a questa situazione, che rappresenta solo la famigerata punta di un maledetto iceberg, vogliamo ribadire un concetto che non ci siamo mai stancati di evidenziare, ma anche esprimere un’idea che non abbiamo mai voluto prendere davvero in considerazione.

Il concetto da ribadire è quello che anima da sempre la filosofia dell’Azionariato Popolare: “senza tifosi il calcio perde la propria anima”.

Quella di oggi sarà una partita di calcio, certo, con in campo una squadra chiamata Modena, è vero: ma il tutto senza un’anima, come un morto che cammina, un orrendo walking dead che procede rischiando ad ogni passo di cadere e nutrendosi di affari loschi, impegni non mantenuti e provocazioni.

Di fronte a questo spettacolo, sorge nelle nostre coscienze l’idea che abbiamo sempre voluto respingere: ha ancora senso difendere con legittimo orgoglio 105 anni di storia di un club mai fallito e sempre presente tra i professionisti?

Non è meglio porre fine all’agonia con un fallimento che liberi la società da chi, mettendoci la faccia o rimanendo dietro le quinte, l’ha condotta a questa situazione?

Esiste in alternativa un’altra via che permetta al Modena F.C. di risorgere e di trovare non tanto i risultati sportivi, quanto la dignità che gli compete?

Scrivete le vostre opinioni a redazione@forzamodena.it

La redazione

  • Modena Sport Club - Società Cooperativa
  • Via Bacchini, 27
  • 41121 Modena - ITALIA
  • Cell. (0039) 366 56 788 76
  • C.F. e P.IVA 03237700368
  • Registro Imprese n. 56277/08
  • Rea n. 370529
web agency modena siti internet